Cascina, al via il 7° Stage Nazionale FEDIC di Formazione ed Approfondimento

0
712

Dopo mesi di preparazione sta per iniziare, a Cascina, il 7° Stage Nazionale FEDIC di Formazione ed Approfondimento che vedrà impegnate trenta persone, tra allievi, docenti e tecnici, provenienti da varie parti d’Italia.
fotostageSi tratta di un corso di cinema, con qualificati insegnanti ed allievi estremamente motivati, riconosciuto e sponsorizzato dal Ministero per i Beni Artistici e Culturali.
L’evento si colloca in un quadro di fattiva collaborazione tra la Federazione Italiana dei Cineclub (FEDIC), Corte Tripoli Cinematografica (Cineclub di Pisa) ed il Comune di Cascina, avviato lo scorso anno con una serie di eventi (videoart, proiezioni simultanee nel centro storico, concorso di montaggio creativo) culminati in un Convegno Nazionale sul “Cinema non professionistico” che registrò la presenza di oltre cinquanta relatori provenienti da varie regioni italiane.
Nei cinque giorni di lavoro, dal 17 al 21 settembre, attraverso un percorso didattico teorico e pratico, si giungerà anche alla realizzazione di uno “spot” su Cascina, un omaggio a questo centro toscano che si vuol riconfermare (così come è stato definito in una importante rivista specializzata) la “Capitale del cinema indipendente”.
Per la fase preparatoria del “mini-film” Corte Tripoli Cinematograficaci si è avvalsa della collaborazione di esperti della realtà locale, Caterina da Cascina ed Antonio Martini, rispettivamente Presidenti di Italia Nostra (sezione di Cascina) e della Società Operaia di Cascina, profondi conoscitori del territorio e della sua storia che accompagneranno i registi alla scoperta delle bellezze storico-architettoniche della nostra città.
Il “quartier generale” del gruppo sarà collocato nell’Agriturismo “Il Chiassetto”, di Latignano, ma non sarà difficile vedere in Cascina numerose telecamere in funzione per riprendere squarci di vita e di storia da immortalare in un minifilm.
I tre docenti -Enrico Caroti Ghelli da Tirrenia, Roberto Merlino da Pisa e Giorgio Ricci da Pesaro- si presentano con una ricca esperienza di insegnamento e vantano un palmares di successi in Festival Nazionali ed Internazionali veramente considerevole.
Saranno coadiuvati da Davide Abate per il montaggio, Sergio Brunetti per le musiche, Roberto Carli per la direzione della fotografia e l’uso del dolly, Antonio Tosi per fonica ed utilizzo delle luci, tutti di Corte Tripoli Cinematografica Associazione Culturale che, un po’ alla volta, è andata a conquistare posizioni da leader nel panorama nazionale dei Cineclub, risultando nel 2008 il migliore in assoluto, sia per quantità di cortometraggi realizzati, sia per qualità artistica dei suoi prodotti. (Partita undici anni fa con pochi appassionati, è attualmente composta da oltre 50 soci, accomunati dall’interesse per video e cinema, seppur con sostanziali differenze di età, formazione ed attività professionale).
Sarà ospite dello Stage il Direttore Artistico del Festival Internazionale “Sedicicorto” di Forlì, Luca Castellini, che -con la sua esperienza internazionale- porterà sicuramente un valore aggiunto a questa interessante esperienza cinematografica.
Giovedì 17 settembre, serata inaugurale, i partecipanti saranno accolti dal Sindaco Moreno Franceschini e dall’Assessore al Turismo Caterina Baroni nella Sala Consiliare (ore 21,30). In quel contesto, sarà effettuata la presentazione di alcuni cortometraggi realizzati dai partecipanti allo Stage. La cittadinanza è invitata a partecipare.

Lascia un commento