Scalfaro: “La Costituzione è di tutti, nessuno la usi per dividere”

0
226

sala_costituzione_05“La Costituzione vogliamo aggiornarla certo ma non è possibile che sia stravolta, non si possono toccare i suoi valori fondamentali”. Così il presidente emerito della Repubblica Scalfaro, alla manifestazione del Pd in difesa della Carta. Poi: “Ci rivolgiamo al premier per dirgli: la Carta vuole unire e non dividere e per dirgli con serenità di non farci vivere giorni nel timore per la Patria e la democrazia. Dobbiamo amarci in questi tempi difficili e lavorare insieme”.
Nel frattempo Casini prende le distanze dalla manifestazione organizzata dal Pd: “Prendo atto che Berlusconi ha chiarito il problema relativo al contrasto con il capo dello Stato” ha detto Casini. Poi a proposito della manifestazione in difesa della Costituzione: “Noi rispettiamo tutte le piazze, ma il presidente Napolitano non ha bisogno di piazze perché rappresenta tutti gli italiani”.

Lascia un commento