Minori, Mazzocchi (Cristiano Riformisti): “Con i pedofili tolleranza zero”

0
214

picture-1“Apprezziamo le dichiarazioni del Presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi che ha affermato di voler inasprire le pene per i reati legati alla violenza sui minori. Da genitori riteniamo che il Governo debba avere una politica di tolleranza zero nei confronti di chi commette violenze sui bambini. Auspichiamo che questi provvedimenti, vista l’urgenza e l’importanza, possano usufruire di un iter accelerato condiviso con l’opposizione.
Lo afferma l’On.Antonio Mazzocchi, Questore della Camera dei Deputati e Presidente dei Cristiano Riformisti in una nota riferita alle dichiarazioni del Presidente del Consiglio.
“E’ inoltre importante punire con severità i reati legati all’adescamento telematico. Ogni minore ha oggi accesso ad internet o ad un cellulare. Troppo spesso questi mezzi vengono utilizzati dai pedofili per compiere una violenza. Abbiamo presentato con alcuni colleghi un progetto di legge – conclude Mazzocchi – che va a colpire direttamente questi adescamenti: è arrivato il momento che diventi legge dello Stato”.

Lascia un commento