Pd, sabato Assemblea Nazionale. Bindi: “Serve un congresso”. Letta: “C’e’ il rischio di un 8 settembre”

0
197

pdlogo21Per argianre la crisi interna è stata fissata per sabato prossima un’Assemblea Nazionale. Si svolgerà alla Fiera di Roma. Nel frattempo in mattinata sono intervenuti due cavalli di razza: Rosy Bindi ed Enrico Letta. “Non tutte le responsabilita’ sono di Veltroni, non tutte del restante gruppo dirigente”. E’ questo il pensiero di Rosy Bindi intervistata stamani al ‘caffe’ di Rainews24. “Io penso – ha detto l’ex ministro della Sanità – che la segreteria Veltroni sia partita con un vizio d’origine, che e’ quello di essere stato sostenuto da liste e componenti che avevano idee troppo diverse. La gravita’ della crisi – aggiunge la Bindi – richiederebbe non delle primarie ma un congresso vero. Ma davanti al rischio di fare un congresso finto, dominato dalla preoccupazione delle elezioni, meglio rimandare il confronto al giorno dopo le elezioni europee e amministrative”.
Mentre Enrico Letta intervistato da Maurizio Belpietro ha detto che “Le dimissioni di Veltroni hanno cambiato lo scenario, c’e’ il rischio di un 8 settembre…con tutti a casa ed in questo momento – spiega – bisogna sospendere le ostilita’ e trovare una condizione per esistere, mi spiace dirlo ma e’ cosi’. L’atteggiamento piu’ importante e’ quello di cercare di far si’ che esista ancora il campo di centrosinistra italiano”.

Lascia un commento