Fini, “Io dico: fermiamoci, fermatevi, perché se si continua con quello che si è visto negli ultimi due mesi non si sa dove si va a finire”

0
176

fini“Io dico: fermiamoci, fermatevi, perché se si continua con quello che si è visto negli ultimi due mesi non si sa dove si va a finire”. Il presidente della Camera,Fini, parla della crisi dell’informazione alla Festa Popolo delle Libertà di Mirabello. Per Fini c’è “il rischio di totale imbarbarimento. Da qualche tempo in Italia non si polemizza tra portatori di idee, non si tenta di demolire un’idea,ma colui che l’idea ce l’ha . Si va dritti al killeraggio delle persone,con buona pace delle credibilità dell’informazione e della politica,dell’Italia in Europa”.
Dopo l’intervento del monsignor Forte che auspicava il ritorno a protagonisti della vita pubblica coloro che parlino anzitutto attraverso la qualita’ della loro vita, si riferiva a personaggi come De Gasperi, Adenauer, Schumann, l’intervento di Fini apre una nuova fase politica.
Fermare la macchina della demonizzazione delle persone è la priorità del nostro Paese.
Se vogliomo uscire dalla crisi, non solo economica

Lascia un commento