Berlusconi in Parlamento. Salvare l’Italia dal default è la sua ultima occasione per dimostrare di essere uno statista

0
361

Alle 14.45 Silvio Berlusconi terrà l’informativa sulla crisi economica nell’aula della Camera dei Deputati.
Dopo il suo intervento sarà la volta del dibattito a cui non seguirà alcun voto.
Poi Berlusconi andrà al Senato, dove parlerà alle 17.30.
Subito dopo i gruppi parlamentari avranno 10 minuti (sic!!) ciascuno per le repliche e non è previsto il voto.

Le solite parola—bla bla bla? Forse.
E’ difficile aspeettarsi un discorso da statista che tranquillizzi i mercati, anche se, nel momento in cui scriviamo, la borsa di Milano ha recuperato l’iniziale perdita ed è entrata in territorio positivo.
Il Paese ed i mercati si attendono certezze, tagli alla spesa pubblica ed ai costi della politica, ed una nuova streegia economica finalizzata al sostegno delle imprese e all’occupazione.

Un Governo con una scarsa maggioranza ed un Parlamento che andrà in ferie sino al 12 settembre sono in grado di attuare un piano che salvi l’Italia dal default?

Lascia un commento