Primarie Pd, Renzi: “Se votano 2.000.000 vinco io”

0
307

Londra – “Con due milioni di votanti vince lui, se si va sopra vinciamo noi”: così Matteo Renzi, a l’Infedele (La7), sottolineando che scendere sotto la quota delle ultime primarie “sarebbe una sconfitta per il Pd”. Lo ha detto stamattina a Radio24, Renzi ha poi escluso una sua candidatura alla segreteria: “Ci sono persone molto più brave di me per farlo, credo di essere quello meno adatto”.

Lascia un commento