Renzi: Renzi: “Non fermarsi, accelerare” Merkel: “Importanti le riforme dell’Italia”

0
527

Londra – “Il cammino delle riforme in Ue non si deve fermare”, l’Italia vive “una straordinaria stagione di riforme, non su richiesta dell’Ue, ma per un proprio fine”. E’ la strategia detta dal premier Renzi nella conferenza stampa a conclusione del vertice con la cancelliera tedesca Merkel. Dalle ultime decisioni economiche dell’ Europa arrivano “i primi segnali positivi”, dice Renzi,citando le misure annunciate ieri dalla Bce. Le “riforme vanno accelerate”, e annuncia nuove misure su “scuola e innovazione”.
Il piano di riforme di Renzi è “molto ambizioso, molto importante”, è “un processo lungo che, sono sicura,porterà dei risultati”. Lo ha detto invece la cancelliera tedesca Merkel. Alcune delle riforme italiane, secondo Merkel, “lavoro e Pubblica amministrazione, genereranno presto effetti”. Le scelte della Bce “sono molto importanti” e “daranno impulso alla ripresa”, aggiunge la cancelliera.

Lascia un commento