Renzi ha aperto a Firenze la settima edizione della “Leopolda”

0
1281

“Intonare un canto di speranza è l’obbiettivo della politica e la missione dell’Italia”. Con queste parole il premier Renzi ha aperto a Firenze la settima edizione della ‘Leopolda’. “Dovete tirare fuori tutti i dubbi sulla riforma, l’obiettivo è disintegrarli”, ha detto il segretario Pd, accennando ai tavoli di lavoro con il ministro Maria Elena Boschi. “Stiamo con Verdini e Alfano? Quelli del No invece con Brunetta e Casa Pound”. Poi ha avvertito: domenica (ultimo giorno, ndr) “devo togliermi qualche sassolino”.