Legge elettorale, 66 franchi tiratori, voto finale martedì. Grillo: siamo nella fossa dei serpenti

0
431
Alessandro Di Battista (C) con Giorgio Sorial (S) ed Manlio Di Stefano (D) in Aula durante l'esame della Legge elettorale alla Camera dei Deputati, Roma, 07 giugno 2017. ANSA/ANGELO CARCONI

L’aula di Montecitorio ha respinto le tre pregiudiziali di costituzionalità sulla legge elettorale. I voti a favore delle pregiudiziali sono stati 182, i contrari 310. Il voto è stato a scrutinio segreto su richiesta di Mdp, Ap e Fdi.