Brucia la casa, la donna si lancia nel vuoto e muore

0
394

Napoli – Una donna di circa 50 anni, della quale non si conoscono ancora le generalità, è morta lanciandosi dal terzo piano nel tentativo di sfuggire a un incendio divampato nello stabile in cui risiedeva. E’ accaduto intorno alle 4.30 della scorsa notte in vico Lorenzo Giustiniani, stretta stradina della zona del borgo Sant’Antonio abate. (ansa.it)

Lascia un commento