Sciolto il Parlamento. Si vota il 4 marzo

Il Presidente della Repubblica ha firmato il decreto di scioglimento.

0
198

Londra – Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dopo aver visto informalmente oggi pomeriggio il premier Paolo Gentiloni, ha ricevuto separatamente, i presidenti del Senato, Grasso, e della Camera, Boldrini ha firmato il decreto di scioglimento del Parlamento, decreto contro-firmato dal presidente del Consiglio.

Poco dopo il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto di indizione della data delle elezioni il 4 marzo a seguito dello scioglimento delle Camere.

La prima riunione delle nuove Camere nella diciottesima legislatura avverrà venerdì 23 marzo. La seduta servirà ad eleggere i presidenti dei due rami del Parlamento.