Salvini: “Nome Lega non si tocca”

0
190
(ARCHIVIO) Il ministro dell'Interno e segretario della Lega Matteo Salvini in una immagine del 06 agosto 2018. ANSA/MATTEO BAZZI

”No non sto pensando a un nuovo partito. La Lega c’è e ci sarà con i soldi o senza soldi, con condanne o senza condanne, perché la Lega è il popolo”. Così Matteo Salvini.