Sea Watch 3, l’avvocato: «Lecita la condotta italiana. C’è l’obbligo di assistenza, non quello di aprire i porti»

0
143

Il consulente del Viminale, esperto di diritto del mare: «Quando una nave è in acque internazionali vale la giurisdizione dello Stato di cui batte bandiera. Nel caso Sea Watch, l’Olanda»

Lascia un commento