Due pistole e oltre 20 colpi per uccidere gli agenti

0
74

Il giorno dopo il duplice omicidio dei due agenti della questura di Trieste, freddati venerdì pomeriggio negli uffici di Tor Bandena, le indagini iniziano a far luce sulla dinamica della vicenda. Ieri il gip ha convalidato il fermo di Alejandro Augusto Meran, il 29enne accusato di duplice omicidio.

Lascia un commento