Presidente della Repubblica, Berlusconi: “Si al Pd ma con governo a larghe intese”

0
532

Londra – Silvio Berlusconi, in un’intervista a “Repubblica” ha detto che “Siamo disponibili a individuare un presidente della Repubblica che sia di garanzia per tutti e a contribuire alla nascita di un governo in grado di affrontare l’emergenza”, dice. E sulla presidenza della Repubblica al Pd? “Noi siamo sicuramente pronti a discuterne”.Berlusconi non ha in mente uno scambio per superare i suoi problemi giudiziari: “All’amnistia non ci penso”, il problema è “l’economia che è a pezzi”.

Lascia un commento