Gasparri: “I respingimenti continueranno”

0
247

15Gasparri, presidente dei senatori PdL interviene sull’attività di respingimento attuata dall’Italia e sulle dichiarazioni del commissario Ue, Thomas Hammarberg. Ha detto che “Per contrastare la clandestinità servono respingimenti, non veglie. Gli esponenti della sinistra dimenticano di aver praticato i respingimenti con modalità peraltro rozze e inaccettabili”.
“Noi invece – prosegue Gasparri – vogliamo in maniera civile dissuadere i trafficanti di schiavi, che proprio dai mancati respingimenti trovano alimento per la loro turpe attività. Oggi c’è il governo Berlusconi che preferisce i fatti alle parole: i respingimenti continueranno”.
Oggi Malta ha rifiutato una nave italiana. E questa l’Europa? E’ questa la solidarietà tra i governi europei?