Berlusconi: ” Non si può più consentire che nei confronti di un protagonista politico di centrodestra scendano in campo pm di sinistra”

0
1008

Londra – Berlusconi all’attacco. “I ripetuti comportamenti processuali di una parte della magistratura, che è mossa da un pregiudizio politico, non sono più tollerabili. La magistratura si è trasformata da ordine dello Stato in un potere assoluto, onnipotente e irresponsabile”. Sono le parole del leader del PdL, Silvio Berlusconi, a Panorama. “I magistrati – ha proseguito Berlusconi – si sono costituiti in correnti con orientamento ideologico e politico. Non si può più consentire che nei confronti di un protagonista politico di centrodestra scendano in campo pm di sinistra”.