Online e in presenza

0
82

In un’edizione di BookCity Milano tutta online a causa dell’emergenza (dall’11 al 15 novembre), venerdì 13, alle ore 16, un incontro si occuperà proprio di ciò che è accaduto alla cultura italiana e ai festival nell’anno del lockdown. Le due ricerche che verranno presentate, entrambe volute da Intesa Sanpaolo, sono Effettofestival 2020, realizzata da Giulia Cogoli (nella foto) e Guido Guerzoni, e I consumi culturali degli italiani ai tempi di Covid19 (nell’articolo a destra); tra gli ospiti, oltre a Cogoli e Guerzoni, Fabrizio Paschina, Ricardo Franco Levi, Piergaetano Marchetti.
«Presenteremo il primo capitolo della ricerca — illustrano Cogoli e Guerzoni — e ci è sembrato che BookCity, ultimo grande evento ecumenico dell’anno, fosse il luogo giusto per una riflessione. Effettofestival nasce nel 2008: naturale rifarla in un anno così sconvolgente, visto che i festival sono un fenomeno trainante e tipico italiano». (dal Corriere della Sera)

Lascia un commento