Alitalia-Carpatair, accordo per i voli domestici

3
1174

Per la gestione di alcune rotte domestiche italiane, Alitalia ha stabilito un accordo con Carpatair. Tra queste, la Pisa-Roma e l’Ancona-Roma. I voli hanno iniziato a operare dal 1 Giugno 2012.

Si ventila l’ipotesi che ci potrebbero essere anche altre tratte interne al nostro Paese affidate da Alitalia alla compagnia aerea rumena: esse riguarderebbero i collegamenti da Roma Fiumicino per Bolzano, Alghero e Parma.

Nata nel 1999, Carpatair è la compagnia specializzata nei collegamenti regionali della Romania. Dispone di una flotta composta da Saab 2000, Fokker-70 e Fokker-100. Carpatair ha sviluppato il proprio network attorno all’hub di Timisoara, il più efficiente aeroporto regionali della Romania. Carpatair opera su 7 aeroporti nazionali verso circa 16 destinazioni internazionali. La Compagnia opera in tutto più di 360 voli settimanali coprendo 23 destinazioni in 7 paesi. Dal 2009 Carpatair ha ampliato la sua offerta con voli diretti anche da Craiova e da Iasi.

Il Fokker-70 Carpatair (YR-KMC) che ha operato il primo Roma-Pisa. Foto di Lorenzo Barsotti

Lorenzo Barsotti

3 Commenti

  1. A me questo cambio di gestione mi sta dando non pochi problemi: dovrei prenotare con Alitalia sulla rotta Pisa-Roma-Boston (con partenza alla fine di novembre e ritorno per Natale), ma non riesco a procedere con l’acquisto in quanto sembra che l’appalto con Carpatair finirà a fine il 28 ottobre e non sarà più rinnovato, quindi mi tocca prendere il volo da Firenze. So che per molti non sembrerà un problema, ma lo è quando non possiedi un mezzo di trasporto personale e devi affidarti a quelli pubblici… che non passano la mattina alle 6. Io abito a Lucca ed arrivare a Firenze, nonostante si tratti di 70 Km. scarsi, è un’impresa disperata.

  2. Io e’ una marea di tempo che da Pisa volo o su Monaco (Lufthansa) o su Parigi (Air France) per i voli internazionali…..
    Maggior scelta nei collegamenti internazionali e intercontinentali, maggior scelta di classi (La premium voyageur di AF e’ spettacolare ed e’ disponibile su tantissimi voli), prezzi concorrenziali.
    Poi quando ho visto la tratta PSA-FCO affidata ai rumeni……..mamma mia che finaccia AZ…..

  3. .
    Arrivando dall’estero ho optato per un collegamento AZ da Roma su Ancona, ritrovandomi di fronte un aereo vecchio e dall’aspetto a dir poco inquetante.
    Che l’Italia sia sempre piu’ vicina alla Romania, e’ un dato di fatto, e questo abbassamento dell’offerta della “compagnia di bandiera” ne e’ un esempio.
    In altre parole su questi aerei rumeni ci farei volare la famiglia Colaninno ed io, d’ora in avanti evitero’ Roma, privilegiando Lufthansa via Monaco.

Lascia un commento