Influenza A, Fazio: “I bambini non sono a rischio”

0
194

il-termometroi”I bambini non sono a rischio”. Lo ha detto il viceministro alla Salute Ferruccio Fazio, intevistato alla trasmissione Mattino 5.
Fazio ha spiegato che i bambini sono più esposti al contagio, si ammalano di più ma non sono una vategoria a rischio di sviluppare reazioni pericolose per l’organismo. Infine ha ribadito che da dicembre comincerà la vaccinazione per i bambini.
”Ora -ha aggiunto Fazio – non c’e’ il vaccino per iniziarla a tutti”