Campagna di comunicazione per un uso corretto degli antibiotici

0
111

“Antibiotici, usali con cautela”: è questa la nuova campagna di comunicazione per un uso corretto degli antibiotici, presentata il 18 dicembre 2009 a Roma dal ministero della Salute, dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) e dall’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA).

Obiettivo della campagna: informare i cittadini dell’importanza: – di non assumere antibiotici in caso di raffreddore o influenza; – di non assumere antibiotici per curare infezioni virali; – di ricorrere agli antibiotici solo quando necessario e dietro prescrizione del medico che ne accerti l’effettiva utilità; – di assumere antibiotici nelle dosi e nei tempi indicati dal medico; – di non interrompere la terapia prima dei tempi indicati dal medico o, comunque, solo dietro sua indicazione.

I dati relativi al consumo degli antibiotici analizzati dall’AIF e presentati nel 1° Rapporto dell’Osservatorio nazionale sull’impiego dei Medicinali (OSMED) dedicato agli antibiotici dimostrano che il consumo di questa classe di farmaci è in continua crescita e che l’Italia è tra i Paesi europei con il più alto consumo di antibiotici, preceduta soltanto dalla Francia e da Cipro.

La Campagna attualmente in corso ha previsto l’utilizzo di diversi strumenti di comunicazione, tra cui: – spazi sulla stampa quotidiana nazionale e locale – su periodici femminili e testate web; – spot su televisioni e radio (a carattere nazionale e locale, nelle fasce orarie e nei programmi di maggior ascolto) e nelle sale cinematografiche. Per ulteriori risposte sull’impiego corretto degli antibiotici i cittadini possono anche chiamare il numero verde “Farmaci Line”: 800-57.16.61.