Mangiare cioccolato fondente riduce la possibilità d’infarto

0
178

Consumare moderatamente cioccolato fondente ridurrebbe gli infarti nelle donne. La ricerca, pubblicata dall’American Heart Association, ha visto coinvolte per nove anni con questionari 32.000 donne svedesi tra i 48 e gli 83 anni d’età.

Il risultato è stato che una dose tra i 19 e i 32 grammi due volte alla settimana da’ una riduzione del rischio d’infarto del 32%, cifra che scende al 26 se la stessa quantità è consumata nell’arco di un mese

Lascia un commento