Droga, Onu: sì alla legalizzazione

0
395

“La lotta alla droga è un fallimento”. Così la Commissione Onu sulle politiche della droga, presenta il rapporto sull’uso di stupefacenti.

Dal 1998 al 2008, dichiara l’organizzazione, i consumatori di droga sono aumentati del 34.5%. Con un più 27% fra i cocainomani e del 8.5% di cannabis. Numeri per cui servirebbe la legalizzazione. “I consumatori non dovrebbero essere trattati come criminali” spiega. Nel mondo le leggi su questa tematica sono variegate. In certi paesi si punisce l’uso personale, in altri si è meno oppressivi. In Olanda la vendita di sostanze leggere fino cinque grammi non è penalmente perseguibile. In California, attraverso referendum è stata respinta la “proposition 19”, quindi tolleranza zero.

Per la Commissione Onu sulle politiche della droga, la legalizzazione della cannabis darebbe un batosta alle organizzazioni di criminalità organizzata e salvaguarderebbe la salute dei cittadini. A questa idea, non mancano le reazioni. “E’ una campagna che incentiva il business di queste sostanze” dichiara il capo del dipartimento antidroga in Russia Viktor Ivanov. Intanto anche questo rapporto, animerà il dibattito anche da noi.

Lascia un commento