Tumori, poco valore in più da nuove cure

0
264

“Molti dei nuovi farmaci anticancro hanno un ridotto valore aggiunto per i pazienti – in termini di sopravvivenza, qualità di vita o trattamento delle complicanze – rispetto ai trattamenti standard e vedono raramente giustificato il proprio costo extra”. E’ la conclusione di due studi internazionali presentati al Congresso della Società europea di oncologia medica (Esmo).

Articolo precedenteKlopp: “Matip è stato uno dei migliori affari del Liverpool degli ultimi anni”
Prossimo articoloAfghanistan, esplosione a un seggio. Feriti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here