Utero in affitto, Strasburgo su ricorso coppia italiana: niente figli senza legami biologici

0
432

Non è una violazione dei diritti umani l’allontanamento di un bimbo nato da utero in affitto dalla famiglia surrogata. Non viene infatti disatteso l’articolo 8 della Convenzione europea dei diritti dell’uomo (‘Rispetto della vita privata e familiare’) e il piccolo, nella particolare situazione, non subirebbe pregiudizio o conseguenze gravi dalla separazione, perché in questo caso non c’è legame biologico, né vita familiare.