Quasi metà degli over 50 sottovaluta i rischi dell’influenza

0
131

L’influenza è una della patologie più conosciute, eppure tra gli italiani over 50 non c’è ancora una piena consapevolezza sulle sue possibili conseguenze e sull’esistenza di specifiche condizioni di rischio. Il 48,9% pensa che può essere una malattia anche molto grave, ma solo il 43% sa che sono possibili complicanze anche letali. È quanto emerge dalla ricerca del Censis “La vaccinazione antinfluenzale: il punto di vista dei cittadini”.