Il viaggio della onlus che salva i piccoli cuori nelle periferie del mondo

0
224

Il camice bianco, la valigia sempre pronta per il prossimo viaggio. Un viaggio “ai confini della vita”, con “le mani nel cuore”. E’ così che il fotoreporter Giovanni Porzio racconta le imprese del cardiochirurgo Alessandro Frigiola e dell’associazione Bambini cardiopatici nel mondo, da lui fondata e presieduta. (www.adnkronos.com)