Mondiali calcio, già cominciata la sfida degli hacker

0
198

Offerte di biglietti a basso costo con la sorpresa ‘spam’ e ‘phishing’, wi-fi pubblico insicuro nelle città in cui si svolgeranno le partite, rischio di attacchi ‘politici’ ai siti ufficiali delle squadre di calcio. A pochi giorni dal fischio d’inizio dei Mondiali di calcio, il prossimo 14 giugno, si profilano una serie di rischi informatici legati all’evento che si svolgerà in Russia.