Fine geoblocking, in Ue acquisti online senza frontiere

0
65
An online shopper browses shopping deals from the Amazom mobile app in Taipei, Taiwan, 05 September 2018. ANSA/RITCHIE B. TONGO

Dal 3 dicembre scatta la ‘rivoluzione’ della fine del geoblocking: sarà possibile fare acquisti online in tutti i Paesi Ue, senza essere più indebitamente bloccati perché non si risiede nello stato del venditore o perché si effettua il pagamento con una carta bancaria straniera.