Perché bloccare questa proteina significa combattere meglio l’arteriosclerosi

0
199

Con due diversi studi, i ricercatori Centro Cardiologico Monzino e dall’Università degli Studi di Milano, sono riusciti a comprendere che PCSK9 è implicata anche nell’attivazione e nell’aggregazione delle piastrine, all’origine dei processi trombotici che scatenano infarti e ictus, e persino nella calcificazione della valvola aortica. (Agi.it)

Lascia un commento