La depressione aumenta l’invecchiamento del cervello

0
213

La depressione può accelerare l’invecchiamento del cervello. Un gruppo di ricercatori della Yale University ha utilizzato una nuova tecnica di scansione cerebrale per dimostrare che la densità sinaptica, ovvero la quantità di connessioni nel cervello, inizia a calare 10 anni prima nelle persone depresse, a 40 anni d’età anziché a 50.

Lascia un commento