Come sopravvivere alla “sindrome da rientro”

0
87

Dopo le vacanze estive ben un italiano su 10 si trova ad affrontare la cosiddetta sindrome da rientro. Ma la maggior parte delle volte la “sindrome di rientro” si supera dopo qualche giorno, meglio e più velocemente se si seguono alcuni semplici consigli. “Rituffarci immediatamente in ritmi frenetici, scadenze, traffico e routine quotidiana non è mai una buona idea”, sottolinea ancora l’esperta.

Lascia un commento