Oms, nuove linee guida sull’isolamento

0
163

Cambiano le raccomandazioni dell’Organizzazione mondiale della Sanità per il rilascio dall’isolamento dei pazienti che hanno contratto l’infezione da nuovo coronavirus. Non servono più necessariamente due tamponi negativi a distanza di almeno 24 ore, oltre alla guarigione clinica. Le nuove linee guida dell’Oms prevedono che bastino tre giorni senza sintomi (inclusi febbre e problemi respiratori).

Lascia un commento