La Cina non vuole che l’Oms vada a ficcare il naso sulle origini del covid

0
59

La Cina ha negato di aver impedito l’arrivo di un team di scienziati dell’Oms per indagare sulle origini del Covid-19 e ha assicurato che sono ancora in corso negoziati. I ritardi della missione a lungo pianificata dall’Oms “non sono solo una questione di visti”, ha precisato una portavoce del ministero degli Esteri di Pechino, assicurando che continuano i colloqui sulla “data” e sull'”organizzazione” della visita. (Agi.it)

Lascia un commento