Panico nel web, google non funziona per 30 minuti

0
384

New York –  Nessun virus, ma un errore umano. Con una nota del suo ufficio stampa, Google si e’ scusato per il disguido registrato nel pomeriggio, che ha bloccato le ricerche ai navigatori di tutto il mondo. Stando a Mountain View il disguido e’ durato “approssimativamente 40 minuti”. “Se avete fatto una ricerca su Google dalle 6:30 alle 7:25 del mattino, ora della Costa ovest statunitense (tra le 15:30 e le 16:25 ora italiana)”, si legge nella nota pubblicata sul blog ufficiale di ‘Google’, “e’ probabile che abbiate visto il messaggio ‘Questo sito puo’ danneggiare il tuo computer’ accompagnato ad ogni ricerca. Questo e’ stato chiaramente un errore, e siamo molto spiacenti per l’inconveniente che abbiamo causato ai nostri utenti”.

Lascia un commento