Darren Aronofsky presidente di giuria a Venezia

0
63

Venezia – Sarà il regista e produttore statunitense Darren Aronofsky il presidente di giuria della 68ª Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, in programma dal 31 agosto al 10 settembre prossimi. Aronofsky ha aperto l’ultima edizione del festival con il film Black Swan, film che ha ottenuto cinque nomination nelle principali categorie degli Oscar 2010, quattro nomination ai Golden Globes e l’Independent Spirit Award. Due anni prima, nel 2008, proprio a Venezia Aronofsky aveva vinto il Leone d’oro per The Wrestler.

La decisione di nominare Aronofsky presidente di giuria è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, su proposta del Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, Marco Mueller.