Miguel Bosé padre di due gemelli con utero in affitto

0
97

Madrid – “Cari tutti, ho una grande notizia da darvi: sono il papà di due bei bambini, che ieri hanno compiuto un mese. Si chiamano Diego e Tadeo. Siamo già a casa e in buona salute. Sono l’uomo più felice della terra!”. Con questo messaggio, pubblicato sulla sua pagina Facebook e  sul profilo Twitter, il cantante Miguel Bosè ha annunciato pubblicamente di essere diventato padre. L’artista spagnolo, 55 anni, ha seguito l’esempio dell’amico e collega Ricky Martin, divenuto anche lui padre di due gemelli tra anni fa grazie al cosiddetto utero in affitto.