La III edizione del concorso musicale La Canzone Del Sole, Premio Silvi, Città Di Mogol

0
208

Tutto è pronto per la III edizione del concorso musicale La Canzone Del Sole, Premio Silvi, Città Di Mogol, per La Canzone Popolare Italiana che si svolgerà martedì 23 agosto 2011 a Silvi in provincia di Teramo. La manifestazione in soli pochi anni si è affermata nel panorama nazionale suscitando un sempre maggiore interesse tra i giovani talenti che anche per questa edizione hanno risposto numerosi da ogni parte d’Italia.

Questi i nomi dei 6 finalisti selezionati dalla direzione artistica composta da Dario Salvatori (critico musicale e giornalista RAI) e Massimo Cotto (scrittore, speaker radiofonico e da anni membro della Commissione di Sanremo Giovani): Giuliano Campoli di Veroli (FR) con “Libera”, Elisa Casile di Asti con “Orchidee”, Mario Cianchi di Grosseto con “Buona Fortuna”, Chiara Izzi di Campobasso con “Via di Qua”, Michela Di Ciocco di Fano (PU) con “In trasparenza” ed Eliana Tumminelli di Roma con “Il Formicolaio”.
I giovani talenti emergenti si esibiranno di fronte ad una giuria presieduta da Giulio Rapetti Mogol e che vede tra gli altri il cantautore Franco Califano e il giornalista Massimo Cotto. Tra gli ospiti musicali, immancabile la presenza di ‘Nduccio nella doppia veste di showman e promotore della manifestazione e la cantante di Poggio Bustone, Monica Cherubini che proporrà un tributo al suo concittadino Lucio Battisti. Condurrà la serata, il giornalista RAI e critico musicale, Dario Salvatori.

«Sono decisamente convinto dal livello del materiale giunto in commissione. – commenta la scelta dei finalisti Dario Salvatori – Il profilo è buono, in qualche caso ottimo, come pure le interpretazioni e le registrazioni. Tutto questo tenendo presente le non facili condizioni in cui molti dei concorrenti si trovano a lavorare». Ma il critico musicale aggiunge: «Unico appunto: i gusti musicali. Molti dei concorrenti sembrano risentire l’andamento di certi talent tv e si adeguano. Sbagliando. Qualche volta mancano le influenze giuste, personalizzante e dunque si corre il rischio dell’omologazione». Dario Salvatori conclude – E’ pur vero che in questa fase della carriera nessuno è perfetto. Qualche volta nemmeno dopo».

Oltre alle due borse di studio presso il Centro Europeo di Toscolano (CET), prestigiosa e modernissima scuola per autori, musicisti e cantanti che Giulio Rapetti Mogol ha fondato a Terni, verranno assegnati riconoscimenti per la Migliore Musica, il Miglior Testo e la Targa “Città di Silvi” per la Migliore Interpretazione.

Un legame di lunga data quello che lega la Città di Silvi con il M° Mogol. Come racconta Germano D’Aurelio meglio conosciuto come ‘NDUCCIO: «Giulio Rapetti Mogol scrisse nel 1991 “La fila degli oleandri” che Gianni Bella portò al Festival di Sanremo, parlava di un viale con degli oleandri dove sfrecciava in bicicletta per andare in paese. Era la sua immagine di Silvi, dove Mogol veniva in vacanza da giovanissimo». Prosegue ‘NDUCCIO, presentatore e organizzatore della manifestazione – «Siccome mi avevano dato l’incarico di organizzare un omaggio a Ivan Graziani, contattai Mogol perché fu autore con Ivan Graziani de “Il chitarrista”. Durante il dibattito gli domandai in quale canzone più di tutte, a parte quella scritta per Gianni Bella, condensasse le sue vacanze giovanili a Silvi, Mogol senza esitazione mi rispose: “La Canzone del Sole”». E conclude: «Nel 2008 il Comune lo insignì della Cittadinanza Onoraria e l’anno successivo venne istituito il concorso musicale giunto quest’anno alla terza edizione».

La manifestazione, organizzata dal Comune di Silvi (TE), è patrocinata dalla Provincia di Teramo, dalla Regione Abruzzo e dalla Presidenza Del Consiglio Dei Ministri Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del Turismo.

Programma
La Canzone del Sole Premio Silvi, Città di Mogol
Martedì 23 Agosto SILVI (Te)
Ore 17,30 Piazza dei Pini: Prove dei suoni
Ore 19,30 Hotel Parco delle Rose (a 50 mt) Conferenza Stampa
Ore 21,15 Inizio manifestazione
Ore 22,30 Intervento Ospiti
Ore 23,00 Premiazione
Ore 23,30 Chiusura della manifestazione

Lascia un commento