Champions League, Higuain: “Stasera ci siamo presi Wembley. Felice del risultato e della qualificazione”

Il Pipita risponde ai nostri microfoni dopo il passaggio del turno contro il Tottenham a Wembley

0
199

La Juventus è riuscita ad espugnare Wembley grazie anche allo stesso uomo che all’andata aveva regalato il doppio vantaggio bianconero, ovvero Gonzalo Higuain. L’attaccante ha realizzato il gol del momentaneo pareggio, con Dybala che poi ha completato l’opera e ha permesso alla squadra di Allegri di portare a casa una vittoria pesantissima.

Ecco le dichiarazioni che Gonzalo Higuain ha rilasciato ai nostri microfoni.
Una grande partita da parte tua e della squadra, anche perchè grazie al tuo gol e al tuo assist oggi si parla di Juve ai quarti: “Si sono molto felice di quello che abbiamo fatto. Grazie all’impresa di questa sera ci siamo qualificati vincendo la gara di oggi”.
Come ti senti fisicamente? “Sono stanco e ho ancora un pò di dolore al piede ma niente di grave. Stasera ci siamo presi Wembley ma adesso abbiamo tantissima strada da fare e non è finita qui”.
Cosa si prova ad essere decisivi anche quando non si è al meglio? “Ringrazio lo staff tecnico per il grande sforzo e sopratutto la mia fidanzata che in questi 11 giorni è riuscita a sopportarmi e supportarmi. Ringrazio la mia famiglia e anche la squadra. La partita non è stata facile e loro erano aggressivi, ma noi abbiamo ribaltato il risultato dimostrando di essere solidi”.
Se potessi decidere tu chi vorresti ai quarti: “Per me è indifferente perché quando sei la Juventus e vuoi vincere la Champions questi problemi non devi farteli. Prima o poi le squadre difficili vengono fuori, ma noi dobbiamo essere pronti e dare il massimo”.