Europa League, dura sconfitta per il Milan contro l’Arsenal

I rossoneri escono con le ossa rotte dalla partita di ieri contro l'Arsenal

0
97

Quella di ieri è stata una serata da dimenticare per il Milan di Gattuso, che è uscito da San Siro con una pesante sconfitta per 2-0 da parte dell’Arsenal. I rossoneri erano molto carichi per questa partita e nelle diverse occasioni create la sfortuna ha fatto da padrona.

Il confronto tra le due squadre è stato molto avvincente, con azioni che si susseguivano da una parte e dall’altra, ma alla fine ad avere la meglio sono stati i Gunners di Wenger, che sono stati più incisivi nello sfruttare le giuste occasioni prima con Mkhitaryan e poi con Ramsey.

Adesso il discorso qualificazione diventa davvero complicato per il Milan, poiché i due gol segnati fuori casa dall’Arsenal pesano come due macigni. All’Emirates Stadium servirà una vera impresa per recuperare questo pesante svantaggio.

Senz’altro è vero che forse la squadra di Gattuso ieri sera avrebbe meritato qualcosa di più, ma adesso la strada e tutta in salita. La prossima settimana saremo a conoscenza del destino rossonero in questo cammino europeo, con la speranza che questa volta i rossoneri riescano ad essere più incisivi sotto porta.