MotoGp, Valentino Rossi: “Ritiro? No, correrò fino al 2020”

Il dottore sempre in cerca di nuove sfide

0
188

Questi giorni di test sono stati molto importanti prima dell’inizio della nuova stagione, con una questione che ha accompagnato gran parte di questa fase pre-campionato, ovvero il futuro di Valentino Rossi. Le voci di corridoio che vedevano the Doctor lontano dalla Yamaha sono state definitivamente stroncate dal pesarese.

“Niente VR46 in MotoGp fino al 2020, perché corro io”. Con queste parole Valentino Rossi ha confermato il suo rinnovo con la casa giapponese fino al 2020, motivo per cui tutti i fan avranno ancora una volta la possibilità di godersi il 9 volte campione del mondo in pista.

Valentino Rossi è fisicamente in forma e negli ultimi anni, nonostante il mancato arrivo del titolo (e la clamorosa truffa del 2015), ha sempre ottenuto risultati di rilievo, lottando direttamente con i primi. Nonostante l’età che passa, la passione e la voglia sono sempre le stesse e il 9 volte campione del mondo sa che con il tempo tutto diventa sempre più difficile, ma perché smettere se si è ancora competitivi?

Del resto Rossi ha ben poco da perdere, poiché ha avuto una carriera che gli ha regalato risultati e soddisfazioni più di chiunque altro, ma se la passione e la voglia sono le stesse di 10 anni fa bisogna crederci e continuare puntare in alto.