Arsenal – Milan, Wenger: “Grande reazione questa sera. Complimenti al Milan”

L'allenatore dell'Arsenal si dichiara soddisfatto della prestazione dei suoi giocatori

0
89
Arsene Wenger è stato protagonista di numerose critiche da parte dei tifosi dell’Arsenal negli ultimi tempi. Ormai da molti mesi si parla di un suo possibile addio o di un cambio di rotta. Ma l’allenatore non sembrerebbe volersi schiodare dalla panchina che ormai è diventata per lui una fortezza. Questa sera i risultati hanno dato ragione al tecnico dei Gunners, che porta a casa una qualificazione importante contro il Milan. Abbiamo intervistato il francese che ha espresso i suoi pareri sulla vittoria di stasera.
SOLIDITA’ MENTALE – Quanto conta saper gestire queste apparenti situazioni di vantaggio quando stanno per prendere una brutta piega: “Questa sera siamo stati bravi e fortunati e abbiamo avuto una grande capacità di reagire nel momento in cui andava fatto. Il Milan è una buona squadra e sapevamo che non sarebbe venuta qui solo per formalità”
GRANDE LAVORO PER GATTUSO – Cosa ne pensi dei primi mesi di Gattuso come allenatore del Milan: “Lui è stato molto bravo e in questi ultimi mesi il Milan è cresciuto moltissimo. La squadra adesso è molto coesa, però noi stasera siamo stati bravi a dimostrare le nostre qualità al momento giusto”.
IL RIGORE – Cosa ne pensi del rigore dubbio a vostro favore? “ Non ho ancora avuto modo di vederlo bene, probabilmente abbiamo avuto fortuna e l’unica cosa che so è che questa sera mi è piaciuta la reazione della mia squadra, che per me è la cosa più importante”.
PROSPETTIVE PER IL FUTURO – Dove arriverà quest’Arsenal in questa stagione? “Io spero che la squadra riesca a raggiungere un buon piazzamento in campionato e successivamente vedremo dove possiamo arrivare in Europa League. Stasera abbiamo ottenuto un risultato importante e dobbiamo partire da qui, cercando di mantenere la stessa mentalità”.