Psg, l’arrivo di Conte nella prossima stagione è sempre più probabile

Il tecnico sempre più vicino all'approdo nella capitale francese in vista della prossima stagione

0
74

Dopo l’amara eliminazione da parte del Real Madrid, il Psg ha fallito l’ennesimo assalto alla coppa dalle grandi orecchie, nonostante i numerosi investimenti compiuti in questi ultimi anni, tra cui spicca l’ultimo acquisto di Neymar per la cifra record di 200 milioni.

Spesso i soldi investiti nel calciomercato possono anche portare scarsi risultati a livello internazionale, poiché nonostante il Psg in questi ultimi anni ha conquistato diverse volte la Ligue 1, la squadra non è mai riuscita a concretizzare il suo percorso internazionale.

Proprio per questo motivo a Parigi spunta l’ombra di una nuova guida tecnica in vista della prossima stagione, ovvero l’allenatore italiano Antonio Conte, che dopo la vittoria in Premier League dello scorso anno, sta attraversando un periodo non molto felice al Chelsea, tant’è che la stampa inglese non ha dubbi per quanto riguarda un cambio di rotta al termine della stagione.

Antonio Conte potrebbe essere vicino al Psg molto più di quanto si possa pensare, poiché il club francese sarebbe già pronto a presentare un offerta difficile da rifiutare, equivalente a ben 11,5 milioni a stagione, ingaggio superiore ai 10,8 milioni percepiti dal tecnico sulla panchina inglese. L’unico ostacolo che potrebbe inserirsi tra Conte e il Psg potrebbe essere un eventuale ritorno in Nazionale, ma per adesso i francesi sembrerebbero essere nettamente favoriti.