Juventus – Milan, i rossoneri passano la Pasqua a Milanello dopo la sconfitta

Rossoneri subito a lavoro anche il giorno di Pasqua dopo la brutta sconfitta di ieri all'Allianz Stadium

0
125

Dopo il pesante risultato di ieri sera non c’è tempo per riposare per il Milan di Gattuso, che nonostante il rancore dovuto alla sconfitta deve subito rialzare la testa in vista del derby di Milano contro l’Inter, motivo per cui anche nel giorno di Pasqua i giocatori si sono allenati duramente. I rossoneri non hanno tempo di rifiatare, specialmente perché c’è il bisogno di continuare il buon lavoro iniziato dal nuovo allenatore.

Questa sarà l’ultima carta che potrà dare ancora una piccola speranza di poter accedere alla Champions e giocatori che sono scesi in campo ieri hanno fatto palestra e lavoro defaticante. Tutti gli altri componenti della rosa sono stati impiegati sul campo esterno. Dopo il riscaldamento, i rossoneri hanno lavorato su alcune esercitazioni tecniche, basate su cross e tiri in porta. Ha chiuso l’allenamento una partitella a campo ridotto. Niente vacanza nemmeno a Pasquetta, quando il tecnico, Rino Gattuso, ha fissato una seduta di allenamento a partire dalle 11 di mattina.