Juventus, papà Higuain: “Ecco perchè Gonzalo ha lasciato il Real”

Il padre del Pipita racconta qualche retroscena interessante sul figlio per quanto riguarda l'addio al Real Madrid

0
206

In attesa del grandissimo match di questa sera tra Juventus e Real Madrid, non ci si può dimenticare che per Gonzalo Higuain quest’incontro ha un sapore speciale, poiché l’attaccante ritrova quella che fù la sua ex squadra, dove ha segnato anche in questo caso una quantità industriale di gol.

A raccontare qualche retroscena interessante sul periodo blancos di Higuain è stato proprio il padre dell’argentino, che ha rivelato anche qualche retroscena sul suo addio agli spagnoli: “Gonzalo non stava sicuramente simpatico al presidente di turno. Penso che Karim, Cristiano e Gonzalo avevano fatto più o meno le stesse cose. Il match di stasera? Giocare contro il Real Madrid non è mai facile, ha una squadra molto ricca. La Juventus ha qualche squalificato e purtroppo alcuni giocatori che stanno recuperando, ma anche Allegri è un allenatore molto intelligente e saprà scegliere al meglio per infastidire il Real Madrid”.

Il padre di Higuain si è anche concentrato sulla disfatta dell’Argentina contro la Spagna, che ha vinto con il netto risultato di 6-1: “A volte gli attaccanti sbagliano, fa parte del gioco e dello sport. E’ ovvio che ai giocatori di livello superiore è richiesto sempre il massimo e Gonzalo fa parte di questa schiera. Due mesi fa tutti erano molto critici con Cristiano Ronaldo, lo stesso Benzema è criticato Negli ultimi 10 anni tutti i grandi numeri 9 come Lewandowski, Luis Suarez, Cavani, Benzema e Gonzalo sono costantemente criticati. Anche Messi a volte viene criticato, l’Argentina è un grande Paese, con sono ingiustizie di ogni tipo e non succede nulla, se poi invece un giocatore sbaglia allora è la fine del mondo”.