Barcellona – Roma, i blaugrana dominano al Camp Nou per 4-1

I giallorossi escono massacrati dal Camp Nou e compromettono il loro passaggio del turno

0
66

Dopo la disfatta della Juventus di ieri sera, non va assolutamente meglio alla Roma, che esce dal Camp Nou con una pesantissima sconfitta per 4-1, con le autoreti di De Rossi e Manolas, la firma di Pique, il lampo di Dzeko e il gol di Suarez sul finale. La squadra di Di Francesco aveva iniziato bene la partita, coprendo bene il campo e dando i giusti ritmi alla gara.

Il vantaggio del Barcellona è arrivato al 38′ in un momento inaspettato, con De Rossi che nel cercare di mandare fuori un pallone pericoloso, ha centrato l’angolino basso della sua porta. Nonostante tutto la Roma non si arrende e crea qualche occasione da gol, ma con il passare dei minuti i padroni di casa diventano sempre più pericolosi e il secondo gol al 55′ è meritato anche se fortunoso, poiché il rimpallo su Manolas ha abbattuto psicologicamente la squadra.

Sul 2-0 il Barcellona riesce anche a triplicare grazie ad una splendida azione di Suarez, che al 59′ ha lasciato partire un tiro molto pericoloso, con la respinta di Alisson, che non basta per impedire a Pique di metterla dentro sulla ribattuta. Nel finale di gara al 79′ Dzeko ha accorciato le distanze, ma lo stesso Suarez all’87′ spegne anche le più piccole speranze giallorosse, chiudendo la partita con la sua realizzazione e regalando ai blaugrana una fetta importante di qualificazione.