Milan, infortunio Conti: tempi di recupero lunghissimi

Il rossonero protagonista di una stagione sfortunata per via dell'infortunio al ginocchio

0
99

L’annata di Andrea Conti in rossonero doveva essere un punto di svolta nella carriera del giocatore, arrivato al Milan la scorsa estate per fare il salto definitivo di qualità. Il terzino rossonero invece è stato protagonista di una stagione da incubo, dove l’infortunio al ginocchio ha fatto riscontrare diversi problemi.

Conti sarà destinato a finire nuovamente sotto i ferri per una nuova operazione e sarà obbligato ad effettuare un altro stop di circa 5 o 6 mesi per la riabilitazione. Probabilmente l’unico momento in cui si potrà nuovamente vedere Conti sarà all’inizio del prossimo anno, con la speranza che il giocatore non abbia più ulteriori problemi.