Champions League, impresa paurosa della Roma contro il Barcellona

La squadra di Di Francesco degna di una prestazione da manuale del calcio

0
178

La Roma è stata protagonista di una serata straordinaria, con una prestazione da incorniciare che ha visto la squadra di Di Francesco dominare il Barcellona sotto tutti i punti di vista. I giallorossi sono stati in partita fin da subito, con il gol di Dzeko che è arrivato al 6′ minuto di gara.

Proprio il bosniaco è stato il protagonista della serata, con una serie di grandi giocate che più volte hanno portato la squadra di casa vicina al gol. Proprio l’attaccante della Roma riesce anche a procurarsi un rigore importante al 58′, trasformato successivamente da De Rossi in modo impeccabile.

Una Roma che ha dato una grande prova di orgoglio dal primo all’ultimo minuto di gioco, rendendo di fatto fiero il calcio italiano e l’orgoglio di chi ha la nostra terra e il nostro calcio nel cuore. La vittoria nella gara di andata non era andata giù ai giallorossi, con un 4-1 che sembrava molto più rotondo rispetto a ciò che si era visto in campo, ma la squadra era cosciente di non meritare quel punteggio e l’ha dimostrato stasera davanti ad un Olimpico degno delle grandi occasioni.

Sul finale di gara la Roma trova il gol dell’impresa su calcio d’angolo con Manolas che di testa insacca all’82′ il pallone del 3-0, che chiude definitivamente una gara incredibile, dove la squadra di Di Francesco ha meritato la vittoria su tutta la linea contro un Barcellona che sulla carta era più forte come squadra ed era favorita dal risultato dell’andata, ma il calcio è bello anche per questo.