JUVE-NAPOLI, Duello-Scudetto all’ultimo Gol. per gli scommettitori deciderà l’Ex Higuain

Scommettitori fiduciosi sulla Juve vincente. Tra le scommesse più gettonate, il gol dell’ex Higuain, già a segno all’andata. Il Napoli non vince a Torino contro la Vecchia Signora dal 2009

0
350

Juventus e Napoli si giocano lo Scudetto domenica 22 aprile (alle ore 20:45) nel big match della 34esima giornata in Serie A all’Allianz Stadium di Torino. Dopo il mezzo passo falso di Crotone dei bianconeri e la rimonta vincente del Napoli contro l’Udinese nell’ultimo turno infrasettimanale, la corsa per il campionato in Italia è più che mai riaperta. La Juventus capolista adesso ha “solo” 4 punti in più del Napoli in classifica, con i prossimi 90 minuti dello Stadium che diventano decisivi, in un senso o nell’altro.

Il Napoli non vince a Torino (ma si giocava all’Olimpico) contro la Juventus dal 3-2 dell’ottobre del 2009, ovvero da 10 gare consecutive (tra campionato e coppe). Il totale delle gare ufficiali vede la Vecchia Signora avanti con 78 vittorie in 167 incontri, mentre i successi degli azzurri sono stati 37 (e 52 i pareggi). Nell’andata del San Paolo, si è imposta la Juve di misura con il più classico gol dell’ex (Higuain, a segno 5 volte contro la sua ex squadra).

Juve e Napoli sono già certe di un posto nella prossima fase a gironi della Champions League. In più la truppa di Allegri è attesa dalla finale di Coppa Italia contro il Milan. Nella prossima sfida scudetto, il tecnico juventino avrà gli uomini contati a centrocampo (dove recupera Pjanic) mentre Sarri potrebbe a sorpresa far affidamento su Milik (al posto dello stanco Mertens), l’attaccante polacco che ha risolto il match contro l’Udinese. Più in forma il Napoli? Non è proprio così, anche perché i bianconeri hanno rischiato di vincere l’ultimo match a Crotone e il Napoli si è salvato solo nel finale (in casa) contro i friulani. Almeno in Serie A, la Juve a Torino è stata sinora una macchina (quasi) perfetta ma il Napoli in campionato non ha mai perso lontano dal San Paolo.

Così Rino Greco di Oddschecker Italia: “Il 34,9% delle scommesse, per un totale di 4321 euro, sono state effettuate sulla Juventus vincente, a conferma della fiducia riposta dal pubblico sui bianconeri; il 36,3% è andato sul pareggio mentre il 28,8% sulla vittoria del Napoli di Sarri. Il goal dell’ex entro il 90esimo è stata la puntata più gettonata tra gli scommettitori, grazie anche ad una quota davvero interessante (quella su Higuain a 2,38) che non di frequente si vede sulle lavagne della Serie A. Dopo l’ultima vittoria del Napoli ed il concomitante pareggio della Juve a Crotone, l’unica variazione degna di nota è la quota dell’X in discesa, dovuta all’aumento del flusso di scommesse sul pareggio che ha portato al taglio delle quote dei bookmakers, da a 3,50 fino a punte di 3,20”.

Lascia un commento